ExtraGeek

La Tecnologia vista da me

Booking, vacanze e blog – Seconda Parte

Eccoci qua, ben ritrovati, le vacanze sono ormai finite ed il lungo inverno è ormai alle porte. Con un po’ di ritardo sono a presentarvi il seguito al post scritto dalla terra croata in cui vi anticipavo alcune curiosità (o mostruosità ;) su quanto da me stesso sperimentato nella ricerca di una breve vacanza last-minute.

Intanto una premessa: la mia prima scelta per organizzare questo viaggio con la famiglia è caduto ovviamente su un paio di siti specializzati (lastminute.com e eDreams.it) e con enorme dispiacere devo dire che mi hanno profondamente deluso per gli scarsi risultati ottenuti.

Prosegue...

Booking, vacanze e blog

Ebbene si, in questo momento sono in vacanza ed è stato piacevole constatare che era disponibile una rete wlan open e free.
Mi trovo così nella possibilità, purtroppo per voi, di potervi lasciare in questo periodo qualche pensiero “simil-tecnologico”, in particolare vorrei condividere l’esperienza fatta da me medesimo pochi giorni fa e che in maniera totalmente involontaria mi ha portato ad avere dei dati interessanti sull’uso che viene fatto oggi giorno in materia di “booking on-line”.

Intanto l’antefatto. Mi sono trovato nella condizione di dover pianificare un viaggio di una settimana con soli due giorni di anticipo. La prima idea come meta possibile è stata Barcellona. Prosegue...

Qualche problema

La moderazione automatica tramite filtri e black list fallisce troppe volte, in quest’ultima settimana ho passato più tempo a rimuovere commenti indesiderati che non ha scrivere contenuti.

Una cosa però è certa: non voglio chiudere i commenti e non posso perdere troppo tempo nella moderazione. Ho deciso allora di fare un tentativo con reCAPTCHA e vediamo cosa accade.

Prosegue...

[BookMark] Elezioni ... Internet reaction

... ed internet fermenta di iniziative.

Proprio oggi ho "incontrato" una simpatica iniziativa, una sorta di questionario fatto da 25 domande, a cui si può rispondere in maniera anonima (non è necessaria nessuna registrazione), al termine ci verrà presentato uno schema grafico con noi al centro ed i vari schieramenti politici posizionati a varie distanze, ciò ci permette di avere una foto, seppur approssimativa, della nostra distanza dai vari schieramenti. E' un giochino simpatico, io l'ho fatto ed il risultato devo dire che mi ha sorpreso .... provate anche voi cliccando qui.



Mi ha incuriosito la cosa ed allora ho fatto visita anche ad OpenPolis, organizzazione che ha sviluppato il tool, e qui ho avuto una interessantissima sorpresa.
OpenPolis in pratica è un enorme database online dove sono presenti tutte le schede dei politici italiani, partendo dal Presidente della Repubblica fino ad arrivare a tutti, e dico tutti, i consiglieri comunali d'Italia. Le schede non sempre sono complete (specialmente a livello dei comuni) e presuppongono la collaborazione degli utenti per essere riempite. E' però già possibile effettuare simpatiche ricerche e statistiche: per esempio risulta nell'ultima legislatura che l'On. Massimo Zunino sia il deputato che abbia partecipato al maggior numero di votazioni in aula, il 99,8%, complimenti. Mentre Giuliano Amato quello con meno votazioni attive: 0.5%. Dalla sua però l'alto numero di missioni a cui i membri del Governo sono chiamati a partecipare. Giustificazione che non ha Claudio Scajola che con il suo 1.3% di votazioni risulta il deputato più assenteista escludendo i membri del Governo.
Alcuni servizi possono essere attivati solo dopo la registrazione (gratuita), per esempio è possibile "adottare" un politico, si può così seguirne la carriera venendo aggiornati tramite email di tutti gli aggiornamenti che lo riguarderanno.
Ci sono ovviamente anche tutte le schede di Giunta e Consiglio del vostro comune di residenza anche se non presentano troppi dati, magari è l'occasione per qualcuno di iniziare. Buon divertimento, dimenticavo il sito è qui.

[Bookmark] SuperCook, un motore di ricerca per ricette

Veramente carina l'idea alla base del sito che oggi vorrei proporvi, SuperCook.Com.
Interfaccia semplice, puro stile web 2.0, sulla sinistra si aggiungo gli ingredienti che si hanno a disposizione e nella colonna di destra vengono evidenziate le ricette che è possibile realizzare con gli ingredienti disponibili.
I link delle varie ricette portano poi ai siti originali da dove il crawler le ha scovate. C'è una pecca però, per adesso è solo in inglese e i siti di ricette dai quali attinge le risorse sono quasi tutti "made in USA" quindi con piatti "tipici" di quei luoghi (Blehh :). Sarebbe carino un porting localizzato in Europa o meglio ancora con la possibilità di filtrare i risultati in base alla provenienza della ricetta.

Vediamo se il sito avrà un evoluzione in merito.