ExtraGeek

La Tecnologia vista da me

Windows Live Mail

Nei giorni scorsi mi è capitato di dover aiutare una amica a spostare tutte le vecchie email da un notebook con Outlook Express verso un nuovo notebook con installato il nuovo Live Mail del pacchetto "Microsoft Live Essential".

Diciamo che questa fase è superata. Diciamo che da oggi in poi lo scenario poterbbe essere quello di dover spostare mail e contatti da una installazione di Live Mail verso un altra. Mi scusera Emanuele Mattei se faccio copia-incolla del suo testo, ma la pagina del suo blog dove sta il contenuto restituisce un errore, in ogni caso, per correttezza, aggiungo il link alla sua home.

"Per coloro che devono migrare la posta elettronica utilizzando il client Windows Live Mail, il software gratuito di Microsoft live essential, possono seguire la seguente procedura.
Supponiamo di dover spostare il contenuto della propria posta (account, email in posta arrivo, nelle varie cartelle, contatti, ecc) elettronica da un pc con Windows XP, ad un pc Windows 7.
Dopo aver accertato la presenza di Windows live mail, nel pc di destinazione, tramite esplora risorse trovare la cartella di "Windows Live mail" di solito questa cartella, si trova in C:\programmi, per rilevare l'esatta posizione, tramite il menu opzioni, selezionare nella finestra che viene aperta, la voce archiviazione cartelle, e da tale voce si può rilevare il percorso esatto di tale cartella.
Copiare tutta la cartella con il suo contenuto (ci saranno delle sottocartella, anche dei vari account di posta) in una chiavetta usb o sul proprio hard disk esterno.
Terminata la copia, collegate sul pc Windows 7, il vostro dispositivo mobile (chiavetta o hard disk esterno) e cercate tramite esplora risorse, la cartella "Windows Live mail" di norma questa cartella si trova in "C:\Users\NomeAcccount\AppData\Local\Microsoft" dove la parola "NomeAccount" sta ad indicare l'account con cui fate il login sul vostro pc. A questo punto rinominate la cartella "Windows live mail" assicurando che il programma non è attivo, con un altro nome per esempio "Windows live mail_old". A questo punto copiate la cartella "Windows live mail" che avete nel proprio hard disk esterno o chiavetta, in tale posizione.
Attendete che copia tutti file.
Aprite il vostro Windows Live mail, e vedrete che come per magia, ci saranno le vostre email, account, e tanto altro. Fate una prova di invio e ricezione email.
Test effettuato, su un pc windows xp e windows 7.
Che dirvi... buona lettura :-D"

 

 

Commenti chiusi